📁
Forum per Webmaster
Glossario

Blog

Definizione di blog

"Blog" è l'abbreviazione di "weblog", termine che si usa per definire dei particolari siti web che hanno una forte connotazione cronologica delle informazioni. Un blog è un sito web in forma di diario personale che viene aggiornato più o meno spesso e che può pubblicare dei collegamenti ad articoli contenuti in altri siti web. Il blog spaziano da argomenti personali ad argomenti più generali e possono trattare un solo argomento oppure più argomenti.

Molti blog si occupano di un solo argomento, come ad esempio il web design, la politica, lo sport, o la tecnologia mobile. Molti altri blog invece si occupano di più materie, proponendo collegamenti di varia natura ad altri siti. Altri ancora sono veri e propri diari personali, che descrivono giorno per giorno, la vita e i pensieri di qualcuno.

In generale (sebbene vi siano delle eccezioni), i blog tendono ad avere alcune caratteristiche in comune:

Una pagina principale, dove i vari articoli vengono visualizzati in ordine cronologico, dal più recente al più vecchio. Spesso gli articoli sono organizzati in categorie.

  • Un archivio degli articoli più vecchi.
  • La possibilità per i visitatori di commentare gli articoli.
  • Una lista di link ad altri siti, solitamente chiamata "blogroll".
  • Uno o più "feeds" come RSS, Atom o RDF.

Alcun siti possono disporre di altre funzioni. Altri invece possono usare poche delle funzioni sopraindicate. Ma molti blog dispongono di queste funzioni fondamentali.

Contenuti

I contenuti è la ragion d'essere di ciascun sito web. I siti di commercio elettronico hanno un catalogo dei prodotti. I siti accademici presentano informazioni sulle strutture universitarie, sui curriculum e le facoltà. I siti di notizie mostrano le notizie più recenti. Se non ci fosse un minimo di aggiornamento costante dei contenuti, non ci sarebbe ragione di visitare un sito più di una volta. Per un blog personale, dovresti avere un insieme di persone che ti seguono, di visitatori abituali.

All'interno di un blog, il contenuto è rappresentato dagli articoli (spesso chiamati anche "posts" o "entries") scritti dall'autore del blog. E' vero, alcuni blog possono avere più autori, dove ciascun autore scrive i propri articoli. Di solito, gli autori scrivono i loro articoli in un interfaccia web che il blog stesso mette a disposizione. Alcune piattaforme di blogging supportano anche l'uso di programmi "stand-alone" che permettono di scrivere gli articoli anche se non si è collegati e di pubblicarli in un secondo momento.

Commenti

Vuoi un sito web interattivo? Non sarebbe bello se i lettori di un sito potessero lasciare un commento, o dei consigli o più semplicemente delle impressioni sul sito o su un particolare articolo? Con i blog tutto questo è possibile. La possibilità di pubblicare commenti è una delle caratteristiche fondamentali di un blog.

La maggior parte dei blog permette ai visitatori di lasciare un commento. Ci sono anche altri sistemi per lasciare un commento anche senza visitare il blog! Chiamati "pingback" o "trackback", questi strumenti possono informare altri blogger nell'eventualità che un loro articolo sia stato citato in un articolo pubblicato su un altro blog. Questo permette di dare vita in maniera facile, a delle conversazioni tra siti e visitatori differenti. 

La differenza tra un Blog e un CMS?

Un software che permette di gestire un sito web viene solitamente chiamato CMS o "Content Management System". Molti software per il blogging sono considerati un tipo particolare di CMS. Essi dispongono di funzioni che permettono di creare e gestire un blog e di rendere la pubblicazione di contenuti su Internet semplice come la scrittura di un articolo, la definizione di un titolo e l'organizzazione degli articoli in categorie. Mentre alcuni CMS dispongono di funzioni molto varie e sofisticate, uno strumento di blogging dispone di un'interfaccia dove puoi lavorare in maniera facilitata e intuitiva e gestire tutti gli aspetti relativi alla composizione e alla pubblicazione dei contenuti. In altre parole, tu ti concentri su ciò che vuoi scrivere e la piattaforma si occupa del resto dalla gestione del sito.

WordPress è una delle più avanzate piattaforme per il blogging e dispone di un'ampia gamma di funzioni. Tramite la sua interfaccia di amministrazione, puoi configurare un insieme di opzioni relative al comportamento e alla presentazione del tuo blog, scrivere del testo e semplicemente schiacciando un bottone, pubblicarlo immediatamente in Internet! Ed è anche soddisfacente notare che gli articoli del tuo blog sono belli da vedere, che il testo è formattato correttamente e che il codice HTML generato è conforme agli standard.

Se sei nuovo di WordPress, questa guida può spiegarti come installare e configurare WordPress in maniera veloce e come funzionano le operazioni base, come la creazione di nuovi articoli o la modifica di articoli esistenti.

Cose che un Blogger deve sapere

Oltre a capire il funzionamento della tua piattaforma di blogging, ci sono alcuni termini e concetti che dovresti conoscere.

Struttura

Un blog è anche un buon sistema per tenere traccia degli articoli pubblicati su un sito. Molti blog permettono di avere degli archivi strutturati in base alla data (archivi giornalieri, mensili, annuali). Sulla pagina principale di un blog è inoltre possibile visualizzare un calendario con i collegamenti all'archivio per una particolare data. Gli archivi inoltre, possono essere anche visualizzati in base alle categorie, presentando così la lista degli articoli che appartengono ad una specifica categoria.

E non è tutto, perché puoi anche strutturare gli archivi in base all'autore, oppure in ordine alfabetico. Le possibilità sono infinite. E' questa abilità di presentare gli articoli in diversi modi che rende molto popolare l'uso di piattaforme di blogging.

Argomenti nella stessa categoria