📁
Forum per Webmaster
Glossario

CMS

Che cos’è il CMS

CMS è un acronimo che sta per “content management system”. Tale termine si riferisce ad un programma (un software) che permette la pubblicazione e la gestione di contenuti soprattutto nel web; vi sono tuttavia CMS sviluppati anche per lavorare in altri ambiti che non siano quello di internet, tuttavia questa non è la norma.
I CMS – in genere – sono delle applicazioni web, quindi per funzionare hanno bisogno di un browser dato che la loro interfaccia non è nient’altro che un insieme di pagine web che racchiudono tutte le funzionalità che implementa il software.
Il CMS permette la gestione semplice di contenuti, ovvero senza che l’utilizzatore conosca linguaggi di programmazione o le tecniche avanzate con cui vengono gestiti i contenuti (sistemi di cache, connessione al database, automatismi, ecc..)
Le funzionalità che più soventi si trovano nei CMS sono:

  • Tools per la redazione e pubblicazione di documenti testuali (tra questi troviamo anche gli applicativi per realizzare blog, testate giornalistiche, siti personali).
  • Tools per la realizzazione di album fotografici e la pubblicazione di foto.
  • Tools per la realizzazione di guide e prontuari detti più generalmente wiki.
  • Tools per la realizzazione di forum software o altri sistemi simili in cui una vasta utenza accede ad un sito per chiedere e fornire informazioni in maniera pubblica.
  • Tools per praticare online attività lavorative e commerciali come per esempio la creazione di sistemi di e-commerce, sistemi di prenotazioni online, sistemi di aste all’incanto, gestionali, ecc..

I CMS oltre che a disporre di varie funzionalità, possono avere varie peculiarità che ne caratterizzano e valorizzano il tipo di utilizzo. Le caratteristiche più ricercate sono:

  • Un buon CMS deve innanzitutto essere robusto, quindi immune da problemi di sicurezza.
  • Funzionalità SEO per una migliore indicizzazione nei motori di ricerca.
  • Multilingua per la realizzazione di siti web in più lingue differenti.
  • Web network (o multi sito), per la gestione di più siti su domini differenti o in sottodomini
  • Multi server, ovvero la possibilità che ha il software di girare simultaneamente su più server e quindi poter svolgere un maggior carico di lavoro (questa caratteristica è ricercata da chi ha un grosso traffico di visitatori).
  • Funzionalità grafiche e di compatibilità con i vari dispositivi, quali per esempio template di tipo “fluid”, interfaccia grafica fruibile anche su dispositivi mobili e palmari, l’indipendenza o meno da script in Javascript che potrebbero non funzionare su tutti i browser e la presenza o meno di parti software sottoforma di applet o applicazioni flash che potrebbero non essere supportate dai browser dei visitatori.
  • Open Source, ovvero il software viene distribuito in forma sorgente affinché questo possa essere modificato dagli sviluppatori con il fine sia di migliorarlo che di meglio adattarlo a determinate esigenze.

Tra i CMS più apprezzati figurano Joomla, Wordpress e CMS ASP NET.

Argomenti nella stessa categoria