📁
Forum per Webmaster
Glossario

Micropagamenti

Con il termine micropagamenti, si intendono tutti quei pagamenti di piccolo importo che – per convenienza – non si possono trattare con i sistemi tradizionali, in quanto i costi fissi della transazione andrebbero ad incidere enormemente sull’operazione vanificando in concetto stesso di vendita di servizio o prodotto, in quanto il costo pagato dal cliente finale verrebbe assorbito totalmente o in gran parte dalla società che si occupa della transazione intaccando di conseguenza il profitto del venditore.
I sistemi di pagamento tradizionali, generalmente sono caratterizzati da dei costi minimi ad operazione. Tali costi, generalmente irrilevanti su operazioni di una cera consistenza, qualora applicati a transazioni di importi piccolissimi, vanificherebbero il senso stesso della vendita. Con un esempio, basti pensare ad un pagamento di 0.40 € effettuato tramite un servizio che tassa la transazione per un importo fisso pare a 0,30 €; In tal caso il costo della transazione assorbirebbe i tre quarti di quanto pagato dal cliente, che è una cifra enorme, tale da rendere assolutamente non competitiva qualsiasi campagna da parte del venditore.
Con il fine di mettere a disposizione dei venditori dei sistemi di pagamento utilizzabili per i piccoli importi, sono nati i cosidetti sistemi per micropagamenti, ovvero dei servizi di supporto alla compravendita, idonei ad essere adoperati per le transazioni valutarie di piccoli importi, grazie a dei costi fissi estremamente contenuti.

Argomenti nella stessa categoria