📁
Forum per Webmaster
Joomla! > Installazione

Installazione in locale

Come provare Joomla in locale per testarne tutte le funzionalità plasmando eventualmente il codice alle proprie esigenze.

Joomla! è un progetto open source gpl, questo significa che è possibile plasmare il codice secondo le proprie esigenze. Questa guida aiuterà i webmaster o i neofiti che vogliono usare Joomla in locale, cioè off line solo sul computer di casa.
L’installazione è identica a quella che si compie on line.

Come già saprai per usare Joomla devi avere un server Apache, supportare il linguaggio php e le sue librerie e un database mysql. Questi strumenti che l’hosting già ti mette a disposizione, sul tuo PC li puoi installare e utilizzare in un solo colpo, mediante l’uso del software Easy php.
Scaricato e installato, si consiglia la versione 1.8 (da scaricare tramite questo collegamento: http://download.html.it/software/getit/1434/easyph...) poiché oltre ad essere stata tradotta in italiano, è compatibile con la serie 1.5.
Avviato il programma, digita sulla barra degli indirizzi del tuo browser, il seguente url: http://127.0.0.1/mysql/. La prima cosa da fare è creare un database, scrivi il nome e clicca su crea.
Ora copia la cartella decompressa contenente l’ultima versione di Joomla nella directory c:/programmi/easy-php/www (verifica sul tuo pc qual'è il percorso che hai scelto in fase d’installazione).
Sulla barra degli indirizzi digita il percorso: http://127.0.0.1 seguito da un eventuale slash e nome cartella, se hai copiato direttamente la directory e non il suo contenuto.
Ecco qua, lo stesso wizzard che ci aiuta nella procedura guidata.
7 fasi.
La prima fase è la lingua, già selezionato l’italiano. Si può andare Cliccando su Avanti.

La seconda fase compie una serie di controlli. Il wizzard potrebbe rilevare un problema con il file configuration.php poiché non scrivibile. Puoi proseguire cliccando avanti, alla fine della procedura il sistema genererà un codice da copiare e incollare all’interno di un file ex-novo di configurazione.
La terza fase è la licenza, da accettare, cliccando come sempre su Avanti.
La quarta fase è quella più importante, devi inserire i dati del tuo database. Poiché utilizzerai Joomla in locale, i dati predefiniti sono: nel campo host inserire localhost; nel campo nome utente scrivere root; lasciare vuoto il campo password; nel campo database introdurre il nome che hai creato in precedenza. Clicca su Avanti.
La quinta fase è da saltare, si utilizza in rarissimi casi. Clicca su Avanti.
Nella sesta e penultima fase introduci i dati che poi potrai modificare: il titolo del sito, il nome utente (che nella serie 1.5 predefinita è admin), la password e l’indirizzo email.
L’ultima fase ti obbliga a rimuovere la cartella installation per completare l’intallazione.
In locale, il tuo indirizzo url è: http://127.0.0.1
Il lato amministrativo verrà gestito all’indirizzo: http://127.0.0.1/administrator/

Argomenti nella stessa categoria